Associazione
Casa Famiglia
Lodovico Pavoni

 

 

Grazie alpini di Atessa

Desideriamo ringraziare il Gruppo ANA R. Spaventa di Atessa (CH) per lo stupendo gesto di solidarietÓ e la calorosa accoglienza riservata all'Associazione Casa Famiglia Lodovico Pavoni, che mettendoci a disposizione un autobus, ci hanno fatto trascorrere una meravigliosa giornata ad Atessa, durante il nostro soggiorno estivo a Rosello. Al nostro arrivo ci attendevano numerosi soci che ci hanno fatto da guida per il paese facendoci visitare i punti caratteristici e le numerose chiese; poi, nella frescura del parco della Villa Comunale, ci sono stati offerti gelati, bibite e abbiamo familiarizzato con gli alpini e all'ora del pranzo ci siamo avviati alla sede dell'Ana. Grande Ŕ stata la nostra gioia alla vista della lunga tavolata giÓ preparata e sullo sfondo la cucina con le cuoche (moglie e sorelle degli alpini) alle prese con pentole e fornelli. Al pranzo erano presenti anche alcuni alpini, residenti all'estero o in altre regioni d'Italia. Abbiamo trascorso diverse ore allietate dalla fisarmonica e dai canti. Purtroppo Ŕ giunta presto l'ora della partenza e con malinconia e qualche lacrima ci siamo lasciati con la promessa di rivederci il prossimo anno.
Grande Ŕ stata la nostra sorpresa e meraviglia quando ci hanno comunicato che sarebbero venuti a Roma a portarci generi di prima necessitÓ per i nostri bambini, che avevano raccolto tra la popolazione di Atessa. Domenica 2 settembre sono arrivati, con una delegazione, con il furgone carico di ogni genere di merce (circa 18 quintali): olio, pasta, riso, succhi di frutta, merendine, frutta, ortaggi, ecc. Grandissima Ŕ stata la nostra gioia e i bambini, con gli occhi lucidi per la contentezza facevano a gara per aiutare a scaricare la merce. Purtroppo la giornata Ŕ trascorsa molto velocemente e al momento del commiato qualcuno Ŕ stato preso dalla commozione. A nome dei bambini, Padre Claudio e i volontari della Casa Famiglia un grazie di cuore giunga ai nostri amici alpini e alla popolazione di Atessa. 
Domenica 30 settembre, nell'ambito della manifestazione <Esercitazione di protezione civile di Atessa>, Padre Claudio Ŕ stato invitato a celebrare la S. Messa nel campo base e durante la sacra funzione il presidente dell'Associazione Casa Famiglia, Maurizio Violoni, ha consegnato una targa ricordo al presidente della Sezione Ana di Atessa, Antonio Cialella. 


Didascalia
Foto 4) Alpini a Roma 
Foto 5) Un alpino con P. Claudio a Roma con il furgone che ha portato i viveri  
Foto 6) Foto ricordo dopo la S. Messa 
Foto 8) La consegna della targa